Installare WordPress su Altervista

Scrivo questo articolo più per tenere un appunto per ricordarmi come installare wordpress completo su Altervista, senza dover utilizzare quello preimpostato che non permette moltissime operazioni.

Per chi non lo sapesse Altervista è un portale che permette di registrarsi ed ottenere un dominio gratuito di secondo livello del tipo www.nomedeltuosito.altervista.org. WordPress invece è un CMS, ovvero un sistema di gestione dei contenuti, con licenza GPL, che permette la creazione di un blog. Quindi se volete gestire il vostro blog con wordpress su una piattaforma di hosting gratuito, di seguito ci sono le istruzioni per come fare.

  • Registratevi su Altervista, completate la registrazione e poi scaricatevi l’ultima versione di WordPress (dopo averla scaricata, ricordatevi di scompattarla dal file .zip).
  • Bene, ora andate nella cartella dove avete scompattato WordPress, aprite il file wp-config-sample.php e modificatelo come segue:
    • nella riga: define(‘DB_NAME’, ‘database_name_here’) inserite il vostro username preceduto da my_ in modo che venga fuori: define(‘DB_NAME’, ‘my_username’).
    • nella riga: define(‘DB_USER’, ‘username_here’) inserite il vostro username. La riga apparirà così: define(‘DB_USER’, ‘username’)
    • infine nella riga: define(‘DB_PASSWORD’, ‘password_here’) inserite la vostra password.
    • Lasciate inalterate tutte le altre righe e salvate il file con il nome: wp-config.php
  • Dato che WordPress è scritto in PHP e usa un database MySQL, dobbiamo accedere al nostro account Altervista, andare su AlterSito/Risorse & Upgrade/Database, spuntare Classe 3 e cliccare su conferma modifiche.
  • Bene ora non ci resta che installare WordPress su Altervista caricandolo direttamente da AlterSito/Gestione File, oppure tramite client FTP ricordando che i dati di accesso sono i seguenti:
    • Server (o server a seconda del client che usate): nomesito.altervista.org
    • Username: username scelto in fase di registrazione
    • Password: la password impostata per l’account
    • Porta: 21

Complimenti abbiamo completato la procedura di installazione. Ora non ci resta che fare il primo accesso ed impostare amministratore e password per gestire il blog. Andate su: nomesito.altervista.org/wp-admin e seguite le istruzioni. Se avete installato WordPress in una sottocartella dovrete andare su nomesito.altervista.org/nomecartella/wp-admin.

Per qualsiasi dubbio o problema potete lasciare un commento.

7 risposte a “Installare WordPress su Altervista”

  1. ciao ! seguendo la tua guida ho installato wordpress sul mio spazio altervista, tutto ok dice complimenti hai insallato wordpress ma quando vado all’indirizzo del mio sito appare la scritta Database is not installed, in cosa sbaglio?

    grazie l.

  2. Ho svolto tutto ma quando vado su wp-adim dà questo errore
    Parse error: syntax error, unexpected T_STRING in /membri/teadera/wp-config.php on line 26

  3. Ottima guida, aggiungo solo che conviene anche aggiungere il “salt” per avere maggiore sicurezza contro gli hacker: api. wordpress. org/secret-key/1.1/salt/

    Un saluto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *