Vuole comprare della birra: rimane bloccato dentro la cella frigo!

Lo scorso 29 ottobre a Marshfield, una cittadina del Winsconsin, è successo un fatto più unico che raro.

Un uomo di 38 anni è entrato alle 23.50 del 29 ottobre 2017 nel Kwik Trip (un convenience store), situato al numero 101 di Central Avenue di Marshfield, con l’intento di acquistare la birra. Tuttavia è stato ritrovato bloccato all’interno del frigorifero contenente gli alcolici alle 5.50 del 30 ottobre 2017 da un altro cliente che ha allarmato il personale del negozio.

Durante queste 6 ore di prigionia, il trentottenne non si è perso d’animo e invece di battere sul vetro del frigorifero per farsi liberare dal personale del mini-market, ha pensato di scolarsi una bottiglia da mezzo litro di birra, oltre ad altre 3 lattine.

Secondo quanto riportato dai media statunitensi, una volta liberato, l’uomo sarebbe uscito dal negozio senza pagare e anche con una confezione di 30 lattine di birra, che però gli sarebbero cadute in strada, rompendone qualcuna.

Ora sulla sua testa pende l’accusa di furto, ma grazie al divieto di assumere alcolici, è stato rilasciato anticipatamente dalla prigione.

La genialata (o cazzata)

Perché l’uomo non ha chiamato soccorso quando si è ritrovato intrappolato dentro al frigorifero?

Le droghe e l’alcol in questo caso non centrano e il 38-enne merita un posto d’onore tra i maestri sacri di genialità (o stupidità), come Lapo nel suo finto rapimento.

Leggendo da un altro punto di vista questa vicenda, bisogna considerare che:

  • negli Stati Uniti d’America è proibito vendere vino e liquori dalle 21.00 alle 06.00 mentre è proibito vendere birra dalle 00.00 alle 06.00);
  • le porte delle celle frigo dove viene riposta la birra, si bloccano automaticamente alla mezzanotte, ora in cui diventa proibita la vendita;
  • l’uomo non avrebbe avuto soldi per acquistare la birra.

Conoscendo questi 3 elementi è facile intuire perché l’uomo abbia deciso di farsi chiudere dentro la cella frigo.

La “genialata” sarebbe stata proprio quella di arrivare nel negozio 10 minuti prima della chiusura delle porte del frigorifero contenente le birre (dove la temperatura è di circa 0°C), entrarci dentro e iniziare a scolarsi le birre in tutta “comodità” e senza spendere un centesimo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *