Il leche de tigre

“El leche de tigre” tradotto in “il latte di tigre” è una specialità culinaria sudamericana che sta facendo impazzire i newyorkesi. Secondo quanto riportato da riviste e blog della grande mela, sembra che questa specialità a base di pesce possa sostituire una certa pillolina azzurra di cui molti hanno l’esigenza di assumere.

leche de tigreSe ad un primo impatto gli ingredienti di questa bevanda afrodisiaca possono sembrare alquanto improbabili, dopo aver dato una letta alla preparazione potrete rasserenarvi. Infatti non vi è nessun latte di tigre o comunque nessun tipo di latte nella preparazione della bevanda. La ricetta è quella del ceviche, ovvero pesce crudo lasciato marinare con succo di lime, sedano tritato, peperoncino e sale. Il tutto prenderà una tonalità bianca dalla quale deriva il nome.

A New York tutti impazzano per questa specialità peruviana e sembra che stia diventando un vero e proprio “must” da assumere prima di rincasare dalla propria compagna dopo il lavoro. Per ora sembra funzioni, però aspettiamo e vediamo se in futuro, in qualche blog, ci saranno delle lamentele da parte del gentil sesso.

4 risposte a “Il leche de tigre”

  1. ti debo dire che ala nostra riceta di leche de tigre se le agunge siempre la leche, sono peruviano e feccio sempre cuesto piato afrodisiacoo .
    e un frullato di zenzero, sedano , gamberi,aglio.peperocino.e tanto succo di limone, dopo questo frullato si agunge piano piano un po di late. grazie e buon apetito

    1. Io sono italiano e sto con una ragazza peruana,e io la conosco con il pesce marinato e non frullato magari la preparazione con i gamberi e fata x il ceviche de marisco!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *