La rasatura perfetta

Visto che è domenica e che molti di voi non si faranno la barba, ecco degli utili consigli per la prossima settimana, quando dovrete sfoggiare un viso “sbarbato”, liscio e morbido.

Per prima cosa, che “attrezzi” si utilizzano per ottenere una rasatura perfetta? Rasoio elettrico o lametta? (Quella da barbiere lasciamola stare, se non siamo dei professionisti rischiamo di tagliarci la gola!!!)lametta Lametta tutta la vita, il rasoio è per i pigri e non permette una rasatura perfetta soprattutto su i peli più duri o lunghi. Quindi compratevi una lametta simile a quella in foto.

Quando fare la barba? Alla mattina è il momento migliore, perché dopo essersi svegliati i muscoli della faccia sono più riposati, di conseguenza la pelle è più rilassata e quindi in questo arco temporale è l’ideale radersi.

Ora vediamo cosa fare prima, durante e dopo la rasatura:Pennello-in-setola-di-tasso

  • prima bagnare la faccia con acqua calda, magari con il pennello in setola di tassomassaggiando il viso con movimenti circolari. Questo serve a
  • applicare il sapone da barba con il pennello utilizzato in precedenza sempre massaggiando il viso con movimenti circolari. Non iniziate subito a radervi, aspettate uno o due minuti perché dati i pori dilatati, permetterete un effetto migliore alle proprietà emollienti del sapone da barba,Sapone-da-barba
  • iniziate a radervi dalle basette per poi andare avanti e concludere la rasatura, al termine sarebbe l’ideale insaponarsi nuovamente per far agire nel modo migliore le sostanze emollienti all’interno del sapone, che addolciranno la rasatura. Quindi fare “la seconda mano”, dove si può fare anche il contropelo evitando brutte irritazioni,
  • al termine della rasatura bagnatevi con acqua fredda, in modo da arrestare le fuoriuscite di sangue dai taglietti che vi potreste essere fatti. Asciugatevi il viso tamponandolo con un asciugamano e non strofinandolo come si fa di solito,
  • sempre se vi siete tagliati, procuratevi una matita emostatica (come quella in foto) ed applicatela sopra la o le ferite, altrimenti un normale fazzolettino di carta andrà più che bene.matita-emostatica
  • Che dire, buona rasatura e attenti ai tagli!!! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *