Vende un rene per l’iPad 2

Diciamo che la notizia che rimbalza da qualche giorno in internet è davvero sconvolgente. Un ragazzo cinese di 17 anni super appassionato per la tecnologia e a quanto sembra per i prodotti della mela, avrebbe venduto un rene per potersi comprare un iPad 2 e visto che gli avanzava qualcosa, anche un iPhone.

In cambio del suo organo gli sarebbero stati dati 2 mila euro in contanti (sinceramente mi sembrano un po pochini, ma visto che era impaziente di comprarsi il nuovo “giocattolino”, penso avrebbe accettato anche solo un iPad di seconda mano) da un mediatore che avrebbe messo un annuncio in internet e che sarebbe stato trovato dal ragazzo navigando in internet.

Nell’ospedale in cui dovrebbe essere stato fatto l’espianto, non vi sono riscontri, ma sembra che un reparto fosse stato concesso in uso ad un “affarista esterno” del quale non si possono recuperare le credenziali. La madre del ragazzo insospettita dai nuovi apparecchi del figlio e dalla non ottimale forma fisica, l’avrebbe interrogato e sarebbe emerso questa incredibile vicenda.

Nonostante questa vicenda scandalosa abbia suscitato scalpore nel mondo ed in Cina, proprio in questa nazione ai condannati a morte, vengono espiantati gli organi contro la loro volontà e molto spesso le condanne sono veri e propri pretesti per lucrare ed alimentare un fiorente giro d’affari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *