PomaBrush: l’innovativo spazzolino elettrico in silicone da ricaricare solo tre volte all’anno

Uno spazzolino tecnologico dall’aspetto insolito, che ha raccolto mezzo milione di dollari in crowdfunding. Pomabrush è un incrocio tra uno spazzolino sonico e le Apple Airpods. Come le cuffiette, lo spazzolino viene fornito in una custodia che lo carica.

Il suo design elegante è in linea con lo stile Apple, che però non si occupa di spazzolini da denti. La custodia può essere caricata in modalità wireless o tramite il cavo USB-C in dotazione.

Ricarica spazzolino Pomabrush
Ricarica spazzolino Pomabrush

Quando Pomabrush è stato registrato sul sito di crowdfunding Kickstarter.com è diventato un successo immediato, raccogliendo quasi un milione di dollari dai sostenitori.

Perché la gente impazzisce per Pomabrush quando può comprare un pacchetto di spazzolini tradizionali per pochi euro?

Forse voler migliorare la nostra igiene orale fa parte del nostro DNA. È stata una delle sfide tecnologiche più longeve dell’umanità. Cerchiamo di migliorare l’igiene orale da quando, per la prima volta, sono stati usati i bastoncini da masticare circa 5500 anni fa.

Gli spazzolini elettrici sono stati inventati intorno al 1920 e sono in commercio fin da quando ero un bambino.

Gli spazzolini sonici, una sottocategoria elettrica, sono disponibili da decenni. Invece di strofinare o lucidare i denti e le gengive, vibrano a tassi fenomenali – in genere da 12.000 a 48.000 vibrazioni al minuto, o da 200 a 800 volte al secondo.

Quelli ultrasonici, come il Megasonex, vibrano 192 milioni di volte al minuto o 3,2 milioni di volte al secondo. Sollevano la placca, la rimuovono e massaggiano le gengive.

Ho accettato la sfida e ho testato PomaBrush. Rispetto al Megasonex, Pomabrush vibra 15.000 volte al minuto, 250 vibrazioni al secondo. Utilizza anche una nuova testina in silicone, al posto delle setole tradizionali. Il risultato è un’esperienza di spazzolatura delicata e morbida.

I miei denti posteriori sono sensibili, solitamente trovo poco confortevole usare uno spazzolino elettrico; così mi ero orientato verso uno spazzolino tradizionale. Con PomaBrush mi sono ricreduto e una volta iniziato ad usarlo non ho mai smesso.

Pomabrush è delicato, ma pulisce a fondo denti e gengive. Ho usato un dentifricio normale, come suggerito. Lo spazzolino da denti è qualcosa di personale e l’esperienza di ognuno sarà diversa; un po’ come lo smalto dei nostri denti. 

Confezione spazzolino Pomabrush
Confezione spazzolino Pomabrush

Si dibatte se il silicone sia una opzione efficace per l’igiene orale, ma la sensazione di morbidezza rende la pulizia dei denti meno onerosa e la natura antimicrobica del silicone riduce le probabilità di contrarre infezioni orali.

Pomabrush non è l’unico spazzolino sonico con la testina in silicone; anche Foreo ISSA – svedese – ha le spatole in silicone, ma costa il doppio. 

Pomabrush ha un timer che regola il tempo di pulizia per due minuti, non di più. Alcuni spazzolini elettrici includono un orologio digitale che consente di regolare il tempo di pulizia in ogni quadrante della bocca: in alto a sinistra, in alto a destra, in basso a sinistra e in basso a destra.

Custodia spazzolino Pomabrush
Custodia spazzolino Pomabrush

Mentre Pomabrush si ferma momentaneamente per 30 secondi, così da permetterti di spostarti in un altro quadrante. Trascorsi i due minuti il motore si spegne. Questo rende più agevole e sicura la pulizia.

Secondo il produttore basta ricaricare la custodia dello spazzolino solo tre volte all’anno, ma ci vorrà più tempo per verificarlo. Inoltre, lo spazzolino tiene un mese di carica in più e prolunga la durata della batteria di altri tre mesi. Pomabrush offre certamente una pulizia delicata, che sembra essere efficace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.