Cos’è la rete Bosch Car Service

Sarà stato il Karma che mi ha punito per aver inviato il simbolo telugu ad amici e parenti dotati di iPhone, sarà stato che avevo l’auto abbastanza malandata, ma nel week-end sono letteralmente rimasto a piedi.

Fortunatamente avendo la tesserina ACI, non ho avuto grossi problemi e soprattutto non ho sostenuto spese, per far portare l’auto in panne a un meccanico vicino casa. Abitando in provincia di Padova, ho fatto portare la mia auto nell’officina-carrozzeria Compagnin, dove ho scoperto una cosa molto interessante.

La mia auto in panne

Infatti l’officina in questione è affiliata alla rete Bosch Car Service per Padova, questo significa che è “abilitata” a riparare automobili di qualsiasi marca e modello, proprio come se fosse un meccanico della casa automobilistica della mia auto.

Queste officine appartenenti alla rete ideata da Bosch, vengono rifornite con apparecchiature di diagnostica costantemente aggiornate, inoltre viene fornita una formazione costante ai meccanici che vi lavorano.

Non per ultimo, Bosch offre una “garanzia di rete“, ovvero se tra qualche mese mi trovo a Canicattì e l’ultima riparazione effettuata dovesse presentare qualche problema, mi posso rivolgere all’officina di zona appartenente alla rete Bosch Car Service, per sistemare in garanzia l’imprevisto (quindi senza costi aggiuntivi, sia sui ricambi che sulla manodopera).

Messa così, la rete Bosch Car Service sembra essere una valida soluzione. Ora non mi resta che attendere e sperare che la mia auto possa riprendere a correre, alla faccia del Karma!

2 risposte a “Cos’è la rete Bosch Car Service”

  1. Mi sono rivolto ad una officina Bosch di Palermo Autoricambi di Chiavetta, la riparazione del condizionatore e’ stata eseguita perfettamente, ma hanno dimenticato di collegare il cavo che sblocca il cofano anteriore. Ritorno in officina e si rendono disponibili per risolvere l’inconveniente, ma quando ritiro la vettura noto con disappunto la rottura del faro anteriore e si notano in modo evidente i segni di forzatura del paraurti con rottura dei supporti. Il titolare sostiene che che i danni fossero già presenti. Sono andato via e mai più mi rivolgerò ad una officina di incompetenti esperienza assolutamente negativa adesso mi tocca comprare il faro e il paraurti anteriore della mia Audi A6 se fossi andato in assistenza Audi avrei risparmiato senza dovermi sentire umiliato.

    1. Ciao Matteo, mi dispiace sentire della tua pessima esperienza. La cosa brutta delle officine come questa (tra l’altro pensavo che quelle nella rete Bosch, fossero leggermente verificate) è che oltre al danno ti prendono proprio in giro. Rompono dei componenti e poi ti dicono che il danno era già presente. Oppure dicono che qualcosa era rotto e si mettono ad aggiustarlo senza prima avvisarti, ma presentando poi un conto da capogiro.
      A questo punto mi ritengo fortunato di essere capitato in una buona officina e come hai detto te, molto probabilmente è meglio rivolgersi all’assistenza della casa madre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.