Un buon investimento?

Nel corso di questi anni sentiamo spesso parlare di tassi di interesse molto bassi, sia se decidiamo di investire un capitale, sia se vogliamo accedere a un mutuo.

Perciò se impegniamo i nostri risparmi in un investimento, quello che riusciamo a far fruttare è poco o niente, mentre se chiediamo un mutuo, non siamo stritolati dalla morsa degli interessi.

Questo secondo punto ci deve far riflettere. Dobbiamo riuscire a farci prestare dei soldi con un tasso di interesse conveniente, per investirli in qualcosa che possa rendere almeno il triplo.

L’investimento finanziario è da escludere, perché a meno di giocare in qualcosa di altamente speculativo (ovvero molto rischioso), quello che si riesce a ricavare non offre grandi soddisfazioni.

Investire in criptovalute, equivale a portare i propri risparmi alla casa da gioco e sperare che la dea bendata li faccia raddoppiare.

Acquistare un immobile da affittare può essere una soluzione da valutare. Infatti se si acquista una casa nel luogo giusto ed affittata alle persone giuste, è possibile ottenere una buona rendita dal prestito di denaro (dal mutuo) e si riesce costruire un buon capitale immobiliare.

Io nel corso delle scorsa estate ho acquistato una porzione di bifamiliare proprio in questo modo. Ho chiesto e ottenuto un mutuo dalla banca a tasso fisso (dell’1,30%), con il senno di poi avrei dovuto farlo a tasso variabile. Tra l’acquisto e i lavori di restauro ho speso un totale di 150 mila euro. Di questi il 70% me li ha prestati la banca.

Il costo più importante nei lavori di restauro ha riguardato i bagni. Infatti per rifare i due bagni della casa, ho dovuto togliere interamente le piastrelle e metterne di nuove. In un bagno ho dovuto rifare gli scarichi per la lavatrice. Dopodiché ho acquistato due box doccia nuovi e tutti i sanitari. Alla fine questo bagno e l’altro sono fantastici e gli inquilini che hanno occupato la casa ne sono stati entusiasti.

Rifacimento bagno

Oggi la casa risulta affittata a studenti universitari che versano un totale di 1.300€ al mese a fronte di una rata di mutuo di 700€.

Può considerarsi un buon investimento?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.